Posts Tagged ‘ uscita italia ipad 23 marzo ’

Il lancio del nuovo Ipad, e il rischio della novelity-seeking

Lancio Nuovo Ipad, in Italia il 23 marzo

 

Invasione pensieri e anticipazioni sul nuovo Ipad, un giro sul web chiarisce gli eventuali dubbi. Gli esperti parlano di uno schermo più grande e della possibilità di guardare video e immagini in alta risoluzione, si focalizzano inoltre sulle dimensioni e sugli aspetti tecnici che differenziano il nuovo dal già vecchio. Altri invece forse controtendenza parlano di un’eccessiva aspettativa, quasi ingiustificata. In Italia la data di lancio è per il 23 marzo e si prospettano lunghe code per l’acquisto.

TIME – A tal proposito è stato interessante scorrere l’articolo di Susan Krauss sul Time, il suo punto di vista è infatti molto originale. E’ una studiosa di Psicologia all’Università del Massachussets e si chiede:” Why is it that some consumers are constantly driven to possess the newest and hottest gadgets?”. Domanda che potrebbe essere banale ma che in realtà ci suggerisce alcuni elementi: si parla di capacità nel novelity-seeking o neophilia, cioè la curiosità per il nuovo che esiste in ciascuno di noi in differenti livelli. Secondo Robert Cloninger questa capacità è tra i 4 atteggiamenti base della nostra personalità.

EFFETTI – Quali gli effetti per chi ha un alto livello di novelity-seeking? Indubbiamente l’ossessione per il nuovo, e per l’essere in prima fila quando il nuovo è in vendita. La noia sopraggiunge presto dopo l’acquisto e c’è un altro rischio come si dice nell’articolo: “You will definitely fail to live in the moment because the moment soon becomes mundane”. Non tutto vien per nuocere si direbbe e in effetti uno degli effetti positivi sta nel tenere sempre in allenamento la mente e nell’abitudine a adattarsi alle diverse situazioni.

CONSIGLIO? – Sarebbe bene lasciare a casa carte di credito e recarsi negli stores per vedere i nuovi oggetti e le loro funzionalità, oppure si potrebbe prendere una pausa dalle tecnologie, ad esempio per una settimana. Qualche settimana fa lo ha provato per il Corriere della Sera, Beppe Severgnini che nella sua rubica Italians ha raccolto le impressioni. La studiosa così conclude questo interessante articolo:”Finally, before buying any new product, read the reviews, especially the critical ones, and exercise your critical judgment. Take control, rather than letting your neophilic impulse run wild”.

Read more: http://moneyland.time.com/2012/03/08/why-you-want-the-new-ipad-so-badly/#ixzz1oYBaXA43

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: